Archivi tag: peter gabriel tribute

Peter Gabriel Tribute Band: PG Shots

10993411_1395361260774665_4679481929902836546_n

Pagine multimediali di Horizons Radio sulle Tribute Band dedicate a Genesis & Co. Ecco i PG Shots.

Concerto più recente:

Ecco un articolo dell'Unione Sarda sull'evento - LEGGI

 

Autopresentazione:

Progetto:

Il progetto nasce nel 2014, dalla passione comune per Peter Gabriel, straordinario artista che nella musica ha sempre espresso visione, immaginazione, ricerca, raffinati arrangiamenti e una ineguagliabile ed eccezionale vocalità.
L'idea muove anche dall'esigenza di colmare un vuoto, nella consapevolezza che, ad oggi ed a quanto consta, nel panorama cagliaritano e sardo in generale, nessuna band si è dedicata in modo esclusivo a rendere tributo al grande Peter Gabriel.
"Un motivo ci sarà!!!!" potrebbe obiettare qualcuno. Si, non c'è dubbio che il progetto sia ambizioso forse, per qualche purista, persino velleitario. Noi però ci siamo preparati a lungo, con grande rispetto e umiltà, spinti dalla consapevolezza che la passione avrebbe sopperito ai limiti...e crediamo di esserci riusciti.
Sapevamo sarebbe stato assai pretenzioso pensare di riprodurre in modo maniacale e con un approccio quasi filologico il variegato repertorio dell'artista, che spazia dai primi dischi solisti anni '70, in cui era ancora predominante lo schema "rock" tradizionale, pur raffinatissimo nella composizione, ai dischi del primo lustro degli anni '80, marcati dalla ricerca, dalla sperimentazione e dalla contaminazione con i ritmi tribali africani e il particolare utilizzo della drum machine e della batteria, sino alla consacrazione con il disco "SO" in cui sono contenuti i brani più conosciuti di Peter ed in cui ritorna predominante la melodia, per poi entrare negli anni '90 come capostipite della World music, in cui oltre i ritmi vengono utilizzati gli strumenti e le melodie della musica del terzo mondo, per poi concludere il percorso di ricerca approdando in questo secolo con un disco che si pone come sintesi.
Per questa ragione, abbiamo voluto mantenerci fedeli alla spirito ed all'essenza compositiva dei brani, evidenziando il tratto di volta in volta caratterizzante senza preoccuparci di riprodurre ogni singola nota di ogni singolo strumento, il che peraltro avrebbe implicato fare un uso massiccio di basi presenti anche negli originali.
Insomma consapevoli della complessità del progetto abbiamo voluto catturare l'essenza dei brani come dei fermo immagine, delle istantanee in cui ci si sofferma sul dettaglio rilevante lasciando fuori tutto quello che nell'immagine è superfluo...di qui il nome PG Shots...istantanee di Peter Gabriel...

Repertorio:

Abbiamo costruito il repertorio cercando di rappresentare l'intero percorso musicale di Peter e quindi proponiamo brani da ogni suo disco solista. Abbiamo attinto in particolare dai suoi dischi live più rappresentativi che sono "Plays live" e "Secret World".
Suoniamo molti dei suoi brani più conosciuti da "Here comes the flood" a "Solsbury hill" da "Sledgehammer" a "Shock the monkey" da "Don't give up" a "Secret World" da "Family snapshot" a "In your eyes" da "Red Rain" a "Games without frontiers" più alcune chicche come Darkness, Mother of violence, On the air..

La band:

Paolo Carta: batteria, percussioni e cori
Paolo è un fantastico batterista che per hobby lavora in banca. Ha militato in diverse band dell'oristanese, facendosi buona fama come gran pestatore di piatti e tamburi, per il suo drumming solido e deciso.

Alberto Chicca: basso 4, 5 e 6 corde, contrabasso elettrico selfmade, cori
E' il nostro "Mr. Cameraman" per via del suo "hobby" di dipendente di Videolina. Grande passione per Peter di cui conosce il repertorio in maniera quasi maniacale. Suona tutto quello che rende frequenze basse, anche handmade.

Cristian Sarigu: tastiere, sinth, sequencer programming
già tastierista dei V.A.R., è un musicista di vero talento, sempre a suo agio sul palcoscenico: non disdegna, per giungere al clima giusto, la bevuta di un buon paio di birre. Impareggiabile orecchio assoluto e grande versatilità.

Massimo Cambule: chitarre acustiche, chitarre elettriche, voce solista
ha il peso più grave e quasi impossibile di dover rendere l'espressività della voce di Peter che è inimitabile e come se non bastasse deve far collimare il canto con le parti di chitarra ed i cambi di effetti nella pedaliera. Ma ci riesce. Oh, se ci riesce.

Pagina Facebook

Guarda i video

Salva

Salva

Salva

Salva

Peter Gabriel Tribute Band: The Monkey Shock

monkey

Pagine multimediali di Horizons Radio sulle Tribute Band dedicate a Genesis & Co. Ecco i Monkey Shock.

Concerto più recente:

26112016-peter-e-phil-copia_thumbsmoauto_345x0

Le foto del concerto (dalla Pagina Facebook):

15259212_1043613805784553_8565488532316552957_o 15267987_1043617002450900_3070409977959026161_n

THE MONKEY SHOCK:

Steve Sangermano (lead vocal)
Max Marini (guitars)
Manuel Moorg (piano, keyboards, computer)
Gabriele Cipollini (bass)
Enrico Rossetti (drums and percussion)
Sara Sangermano (backing vocal)

Pagina Facebook

Ascolta la Playlist di Horizons Radio:

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva