Epping Forest

29-04-2017 Tutto il giorno

Clicca qui per informazioni sugli Epping Forest

Related upcoming events

  • 04-04-2020 Tutto il giorno

    Sabato 4 aprile 2020 ore 21:45 -

    Stazione Birra - 

    Via Placanica 172 00118 - Roma - 

     

    CENTRALINO: +39 06 79845959 06.40060282 ( dalle 15:00 in poi)
    WHATSAPP ( Solo messaggi di testo)  +39 349 5979997
    info@stazionebirra.it

     

     

    "WHEN GENESIS CALL è l’ imperdibile evento che nella stessa serata vedrà le esibizioni di tre affermate band che eseguiranno i brani più noti dei Genesis sul prestigioso palco di Stazione Birra .

    Il Notturno Concertante è un gruppo che ha al suo attivo sei cd, la loro prossima pubblicazione sarà l’ album intitolato “Let them say” . Vantano numerose collaborazioni , come nella pubblicazione del brano ”Nocturne” nell’ambito della compilation Double Exposure, curata da Steven Wilson. A tale compilation ha partecipato, fra gli altri, anche l’ex chitarrista dei Genesis Anthony Phillips. Notturno Concertante ha collaborato in più di una occasione dal vivo con l’ex cantante dei Genesis Ray Wilson l’ultima circostanza è stato il When Ray in Rome ; in altre collaborazioni musicali li troviamo anche con Tony Pagliuca (tastierista delle Orme),
    i loro componenti sono : Lucio Lazzaruolo alla chitarra , Raffaele Villanov a alla chitarra , Nadia Khomoutova al violino e Francesco Margherita alla batteria

    I Dancing Knights, sono uno storico gruppo Tribute Genesis di Roma, che vennero fondati nel 1976 da un gruppo di appassionati della Progressive degli anni 70.  Il primo nome fu ‘Il Gruppo’, poi ‘Pullman’ e infine il nome attuale. Sono legati al periodo musicale dei Genesis di Peter Gabriel, dal quale raramente si discostano.
I loro nomi: Andrea Borella, alla batteria il quale è uno dei fondatori del gruppo . Roberto Boccardo alla chitarra elettrica, chitarre 12 corde, seconda voce, altro membro fondatore dei DK . Vincenzo Misceo alla voce, Massimiliano Pugi alla chitarra solista, Paolo Bonori al basso e bass pedal, ed in fine Alessandro Fraschetti alle tastiere ( tastierista dei Nunsery Crime ) .

    La band ‘The Coastliners’ dedica anche lei il proprio lavoro all’esecuzione dei brani dei Genesis anni ’70. Storicamente la band nacque ad Ostia con il nome di ‘Globus’ nel 1977, e si esibì per circa un decennio; successivamente dopo ben trent’anni di pausa, nel 2010 ci fu la ‘Reunion’ al Salsedine di Fiumicino, nuova sede del gruppo. Dal 2014, con l’ingresso della nuova voce solista e del flauto e seconda voce, la band venne rifondata e rinominata ‘The Coastliners’, proprio in virtù della collocazione sul territorio costiero in omaggio al brano dell’album Foxtrot.
    Il 2016 vede l’ingresso dell’attuale chitarra solista dopo varie collaborazioni.
    Andrea D’Ettore: flauto traverso e cori ; Angelo Catania: voce solista ; Daniele Gardon: basso, chitarra, bass pedal ;Fabio Loppi: tastiere e chitarra ; Giorgio Cocanari: batteria ; Paolo Menichetti: chitarra solista"

    INFO SERATA:

    INGRESSO SHOW Euro 10
    INGRESSO CENA DALLE ORE 20:00
    INIZIO CONCERTO H 21.45

    Clicca qui per altre informazioni sull'evento.

  • 18-04-2020 Tutto il giorno

    Sabato 18 aprile 2020 ore 21:00 -

    Teatro Sociale - 
    Via Indipendenza 19, Cittadella - 

    Prezzo del biglietto 20 euro.
    PER INFO E PRENOTAZIONI: 3462161253
    Posti disponibili 200.

    The Watch plays Genesis - "A Prog journey 1970/1976"

    European tour 2020

    Retemaranathà è lieta di presentare e invitarvi all'edizione 2020
    "I C@re".

    Sabato 18 aprile alle ore 21:00, nello splendido Teatro Sociale di Cittadella, si esibiranno i The Watch.

    Il modo unico in cui solo i "The Watch" sanno interpretare i brani dei Genesis, contando tra l'altro su una voce che mai come nessun'altra band si avvicina a quella di Peter Gabriel, darà la possibilità unica di poter compiere un viaggio nel tempo, tornando agli anni'70.

    Clicca qui per altre informazioni sull'evento.

    Clicca qui per informazioni su The Watch.

  • 09-05-2020 Tutto il giorno

    Sabato 9 maggio 2020 ore 21:00 -

    Auditorium Parco della Musica - Sala Sinopoli - 

    Pietro De Coubertin, 30, 00196 ROMA - 

    Biglietti su Ticketone.

    "Per questo evento speciale è stata creata una band ad hoc composta da alcuni tra i migliori professionisti italiani e non, tra cui Luca Velletri, Luca Leonori, Alessio Bonucci, Tiziano Leonardi e Luca Bernardini.

    Special guest della serata Martin Levac famosissimo cantante e polistrumentista conosciuto in tutto il mondo per aver fondato i Musical Box.

    L’artista canadese in procinto di partire con il suo tour mondiale “Genesis & Phil Collins”, torna in Italia per la prima volta dopo aver suonato dieci anni fa The Lamb insieme ai suoi ex compagni.

    Considerato da tutti l’erede naturale di Collins sia vocalmente con la straordinaria somiglianza della voce sia nel suonare la batteria, esssendo addirittura mancino come lui.

    Lo spettacolo sarà un viaggio indimenticabile nel mondo della band inglese attraverso luci suoni maschere e una potenza sonora che infiammerà la sala con tre set di batteria, doppie chitarre e tastiere e con quattro cantanti ad alternarsi sul palco.

    Con sorprese video e arrivi di ospiti prestigiosi."

  • 09-05-2020 Tutto il giorno

    Sabato 9 maggio 2020 ore 21:00 -

    Teatro Comunale di Pianiga (VE) - 

    Clicca qui per informazioni sull'evento.

    Clicca qui per informazioni su Duke.

  • 11-05-2020 Tutto il giorno

    Lunedì 11 maggio 2020 ore 21.00 - 
    Teatro Olimpico -
    Piazza Gentile da Fabriano, 17 00196 ROMA - 

    Biglietti su Ticketone.

    "The Lamb Lies Down On Broadway non è solo l’ultimo album dei Genesis con Peter Gabriel, ma soprattutto il concepimento e la realizzazione di un progetto artistico suggestivo e innovativo, in cui musica, narrazione e immagini si incontrano e si scontrano con un effetto dirompente.

    Nei concerti del 1974 e 1975, il viaggio di Rael dai marciapiedi di Broadway al mondo sotterraneo popolato da una serie di incredibili personaggi, era scandito, oltre che dalle note della straordinaria colonna sonora dei Genesis, anche dalle diapositive proiettate alle spalle dei musicisti e dai costumi immaginifici indossati dallo stesso Gabriel.

    Nello spettacolo messo in scena dagli Estro (Genesis coverband) con il fondamentale apporto della compagnia RBR Illusionist Theater e della regia di Luigi Caiola, le surreali vicende narrate nel concept si materializzano davanti agli occhi dello spettatore in una forma inedita, dando vita a un’esperienza multimediale dai colori vividi e abbaglianti.

    Ma il programma della serata non finisce qui: dopo aver cantato le vicende di Rael, gli Estro regaleranno al pubblico un’altra ora di puro progressive rock, grazie alla rigorosa reinterpretazione dei grandi classici della band inglese."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

English English Italiano Italiano
google.com, pub-8548405060156665, DIRECT, f08c47fec0942fa0
Font Resize
Contrast