Unforgettable Gigs: 5/3/1977, Peter Gabriel first solo show – SPECIAL

The Concerts that made History.

By D.B.

EnglishItalianoEspañol繁體中文PortuguêsРусскийFrançais

Il 5 marzo 1977, Peter Gabriel torna sul palco, ma in versione solista. Ecco ricordi, suoni e immagini di quel giorno storico al Capitol Theatre di Passaic, New Jersey, USA.

Ecco la scaletta (e la registrazione audio di alcuni brani):

Here Comes The Flood 02:00

On The Air 04:45

Moribund The Burgermeister 04:35

Waiting For The Big One 07:59

Why Don't We? 06:59 (brano inedito con idee che tornano in Family Snapshot)

Excuse Me 03:59

Humdrum 03:31

Solsbury Hill 04:39

Ain't That Peculiar? 04:20 (cover)

Song Without Words 03:01 (inedito, che diventerà Indigo)

All Day And All Night 03:37 (cover)

Here Comes The Flood 05:55

Slowburn 05:06

Modern Love 04:20

Down The Dolce Vita 07:55

Back In N.Y.C 05:24 (bis)

Brani tratti dai primi due album di Peter Gabriel (anche se quelli di PG2 sono solo in versione primitiva o embrionale, come abbiamo visto) - clicca sull'immagine per acquistarli su AMAZON:

E dai Genesis di The Lamb Lies Down On Broadway - clicca sull'immagine per acquistarlo su AMAZON:

La band:

Tony Levin - basso, Allan Schwartzberg - batteria, Jim Maelen - percussioni, Steve Hunter e Robert Fripp (con l'alias Dusty Rhodes) - chitarre, Larry Fast - sintetizzatori, Phil Aaberg - tastiere.

Guarda le foto sul palco - CLICCA

Curiosità: Mike rutherford e Tony Banck sono presenti al concerto.

Angolo del Collezionista: PG1 RARO (Ebay) - CLICCA

Per approfondire (clicca sull'immagine per acquistarli):

Salva

Salva

Salva

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Horizons Radio info@horizonsradio.it

Non perdere i nuovi contenuti.

Genesis & Co. News, ogni aggiornamento

Scegli la Newsletter.

Genesis & Co. News Weekly

Horizons Radio Live:

Angolo del Collezionista:

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.