10 anni fa Peter Gabriel in concerto all’Arena di Verona, il 26 settembre 2010 – VIDEO & RICORDI

Storie e Memorie indimenticabili, attraverso audio, video, documenti e molto altro ancora.

By D.B.

Select Language

English English Italiano Italiano

10 anni fa, il 26 settembre 2010 Peter Gabriel si è esibito all'Arena di Verona durante il New Blood Tour, dopo l'uscita dell'album "Scratch My Back".

La performance è stata filmata da Anna Gabriel e il materiale da lei girato è alla base di due film: 'Scratch My Back' e 'Taking The Pulse - Live in Verona'.

Scrive Peter Gabriel sul sito PeterGabriel.com:

«Dieci anni fa, chiesi a mia figlia Anna di filmare il concerto che volevamo portare con un’orchestra all’Arena di Verona, un ambiente unico dove potersi esibire. Nonostante un forte raffreddore mi impedì di raggiungere le note come avrei voluto, Anna, assieme al suo collaboratore Andrew Gaston ed il loro team, fecero un lavoro eccellente e catturarono una serata veramente speciale.»

Continua Peter:

«Le riprese di Anna non sono state viste da un pubblico abbastanza ampio. Ora che in molti siamo in isolamento a casa, vorremmo diffonderle sul canale Vimeo di Real World per chi fosse interessato, con la mia unica richiesta che consideriate di fare una donazione ad una di queste organizzazioni che combattono il virus:

Croce Rossa Italiana

Protezione Civile

Se lo preferite, donate a delle associazioni o enti che operano nella vostra zona.»

Peter infatti ha reso disponibili i due film nel periodo di lockdown per il Covid-19.

Ed ecco altri video di quel concerto:

Ancora Gabriel:

«Sono quasi 50 anni che amo l’Italia: la gente, la cultura, il mangiare, la storia e più recentemente la Sardegna.

L’Italia ci diede lavoro quando non ce ne era. In particolare durante le estati degli anni ’70, quando si riusciva sempre a trovare da suonare. Le tournée migliori e più caotiche erano quelle in cui si attraversava tutto il paese in auto per fare un miscuglio di concerti fantastici, dalle discoteche litoranee ai campi di calcio in montagna.

Sia la musica dei Genesis che la mia trovarono un pubblico meraviglioso e appassionato che cantava i nostri pezzi durante i concerti. Quando dovevamo registrare un album dal vivo, sempre come prima cosa chiedevo se fosse possibile farlo in Italia.

Parlo poco italiano, non benissimo, ma abbastanza per farmi sentire a casa. Come famiglia, siamo rimasti profondamente scossi dai bollettini quotidiani di tante persone scomparse e tanta sofferenza portata da questo virus brutale.»

Peter è stato affiancato dall'orchestratore e direttore musicale John Metcalfe, dal direttore d'orchestra Ben Foster, dalla solista Louisa Fuller e dal pianista Tom Cawley, insieme alle cantanti Melanie Gabriel e Ana Brun e alla New Blood Orchestra.

Dichiara Anna Gabriel, sul sito PeterGabriel.com:

«Quando ho parlato con mio padre delle riprese di uno dei suoi spettacoli ho colto al volo l'occasione di girare all'anfiteatro romano di Verona.

Gli italiani sono sempre stati un pubblico molto entusiasta e restituiscono molto all'artista e alla macchina da presa.

Ho fatto questo film con il mio amico Andrew Gaston, che è stato il mio vero collaboratore durante tutto il processo.

È sempre divertente per me riprendere mio padre, perché conosco così bene il materiale e le sue performance che sento di poter catturare un lato di lui che mi sembra più personale.

Volevo anche filmare l'orchestra in un modo emozionante e, insieme al montaggio di Andrew, penso che abbiamo davvero catturato l'energia dell'intera performance.»

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Horizons Radio MAIL: CLICCA QUI

Ascolta Peter Gabriel:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'