The Cinema Show: Peter Gabriel e la colonna sonora del film “Birdy” – STORIE, MEMORIE & VIDEO

The Cinema Show: Genesis & Co. e il cinema, le serie tv e gli audiovisivi.

Select Language

English English Italiano Italiano

Nel settembre del 1984 Peter Gabriel viene chiamato dal regista Alan Parker a scrivere le musiche per il film Birdy - Le ali della libertà, Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes.

Non l'hai mai visto? Acquistalo qui:

Ecco il trailer originale:

E quello in italiano:

Una piccola incursione nelle colonne sonore Peter l'ha fatta in precedenza, nel 1984, con Against All Odds e Gremlins. In entrambi i film partecipando con un brano. Nel primo, che contiene anche brani di Phil Collins e Mike Rutherford, c'è "Walk Through The Fire", uscito anche come singolo e contenuto pure nel recente "Rated PG":

In Gremlins il brano di Peter si intitola "Out Out".

Compra qui l'album:

La colonna sonora di Birdy è invece la prima composta esclusivamente da Peter. Include brani inediti e riletture in chiave strumentale di canzoni già contenute nel terzo e quarto album.

Non ce l'hai? Acquistala qui:

Alan Parker voleva utilizzare canzoni già esistenti. Invece Peter si emoziona ed entusiasma, perciò vorrebbe comporre nuovo materiale. «Ma c'era pochissimo tempo, dato che il film doveva uscire a dicembre, così mescolai vecchio e nuovo. Per me fu un'esperienza meravigliosa imparare a orchestrare», racconta Gabriel ad Armando Gallo, citato in "Peter Gabriel. Not one of us" di Mario Giammetti.

Compralo qui:

Il progetto segna l'inizio della collaborazione con l'ingegnere del suono Daniel Lanois, il quale caratterizzerà musicalmente questo e i due album successivi. «Siamo andati subito d'accordo, lui reagisce d'istinto alla mia musica», ha raccontato Gabriel, citato in "Senza frontiere. Vita e musica di Peter Gabriel" di Daryl Easlea.

Compralo qui:

Peter Gabriel ricorda così il making of Birdy:

Tutti i brani sono scritti da Peter Gabriel. Circa metà del materiale è nuovo. Ecco cosa ha invece ripreso:

Lato 1
1. "At Night" (con accenno a "Wallflower") 2:38
2. "Floating Dogs" 2:55
3. "Quiet and Alone" 2:30
4. "Close Up" (ha le tastiere di "Family Snapshot") 0:55
5. "Slow Water" 2:51
6. "Dressing the Wound" 4:06
Lato 2
No. Title Length
7. "Birdy's Flight" (basata su "Not One of Us") 2:58
8. "Slow Marimbas" 3:21
9. "The Heat" (ha il drumming di "The Rhythm of the Heat") 4:41
10. "Sketch Pad with Trumpet and Voice" 3:05
11. "Under Lock and Key" (deriva da "Wallflower") 2:28
12. "Powerhouse at the Foot of the Mountain" (da "San Jacinto"). 

Per la prima americana del film il 19 dicembre, la colonna sonora non è ancora pronta. Viene mixata nel gennaio 1985 e il disco esce a marzo. 

Il film viene proiettato al Festival di Cannes il 20 maggio e, come già accennato, ottiene il Grand Prix Speciale della Giuria.

«Sono orgoglioso di aver lavorato a Birdy come prima esperienza nei soundtrack, perché Birdy è un film speciale», ha scritto Peter Gabriel nelle note di copertina dell'album.

Ed ecco come Peter ha reso omaggio ad Alan Parker in occasione della sua morte. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Horizons Radio MAIL: CLICCA QUI

Altre news su Peter Gabriel

Angolo del Collezionista

Ascolta Peter Gabriel:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.