Archivi giornalieri: 11 Marzo 2019

Harlequin Weekly: Peter Gabriel & his flute

Tutte le forme dell'amore nei confronti di Genesis & Co.: quadri, disegni, fotomontaggi, immagini, musica, omaggi di ogni tipo*.


EnglishItalianSpanishChinese (Traditional)PortugueseRussianFrench


Guarda tutti i colori della passione di Harlequin - CLICCA QUI

Puoi anche tu segnalare il tuo Harlequin alla mail di Horizons Radio.

*Materiale pubblicato per diritto di cronaca e con la firma dell'autore. In caso di diversa volontà dell'autore stesso si prega di segnalarlo alla mail di Horizons Radio. Grazie.

Non perdere i nuovi contenuti.

Genesis & Co. News, ogni aggiornamento

Scegli la Newsletter.

Genesis & Co. News Weekly

Listen to Horizons Radio #NowPlaying Live:

Ascolta Genesis & Co.anche su:

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Steve Hackett talks about the missing song “Déjà Vu” into the set for the upcoming tour.

Steve Hackett talks about the missing song “Déjà Vu” from Selling England By The Pound. It's made it into the set for the upcoming tour.

EnglishItalianSpanishChinese (Traditional)PortugueseRussianFrench


"I included it as Déjà Vu on Genesis Revisited 1 with Paul Carrack on vocals plus the Royal Philharmonic...
I always felt it should have been included on the Selling England album."

"Like a deleted scene from Selling England By The Pound there was a delicate soulful little gem that Peter Gabriel brought to the band whilst we were writing that classic Genesis album.

Many years later I mentioned the unfinished song to Pete who was happy to let me bring his idea to fruition as a co-write.

Déjà Vu will be played live at last along with those other cherished songs from Selling England By The Pound in its entirety."

Read More on Steve Hackett Blog.

Steve Hackett, NEW album At The Edge Of Light. BUY NOW.

 Order copies signed by Steve: store.hackettsongs.com

Steve Hackett, ecco i link per la prevendita su TicketOne dei biglietti per le date italiane.


EnglishItalianSpanishChinese (Traditional)PortugueseRussianFrench


From the website: 

Setting off on 22nd April, Steve and his band will perform in 31 shows in 17 countries.

For the first time ever, Steve will perform the seminal Genesis album Selling England By The Pound in its entirety. Released in 1973, the album went to No. 3 in the UK charts, has been described as 'the definitive Genesis album.' It includes firm favourites such as Dancing with the Moonlit KnightFirth of FifthCinema Show and, of course, I Know What I Like (In Your Wardrobe). Other favourite classic Genesis tracks will also feature in the show.

2019 also marks the 40th anniversary of one of Steve's most popular solo albums Spectral Mornings and Steve will rightly celebrate this milestone by performing some of the masterpieces from the album.

Fans will also be treated to highlights from Steve's new album, to be released in 2019. Steve explains,

 "I'm thrilled to be performing the whole of my favourite Genesis album, SELLING ENGLAND BY THE POUND, which caught the attention of John Lennon in 1973. I felt that I was now playing guitar in the world's best band, and everything was opening up for us...

Also I look forward to playing all the favourite songs from SPECTRAL MORNINGS, marking its anniversary, plus new album tasters, as well as additional Genesis gems in a terrific grand slam!."

Joining Steve on this tour are Roger King (keyboards), Gary O'Toole (drums / percussion), Rob Townsend (saxes / flutes), Jonas Reingold (bass / twelve string) and Nad Sylvan on vocals.

April 2019

22 April - Kursaal Oostende Oostende, BELGIUM - Tickets

23 April - Laeiszhalle Hamburg, GERMANY - Tickets

24 April - TonHalle Munich, GERMANY - Tickets

26 April - Hegel - Saal Stuttgart, GERMANY - Tickets

27 April - Museumsquartie Vienna, AUSTRIA - Tickets

29 April - Auditorium Conciliazione Rome, ITALY - Ticket 

30 April - Auditorium Europa Bologna, ITALY - Ticket

May 2019

2 May - Teatro Colosseo Torino, ITALY - Ticket 

3 May - Teatro Creberg Bergamo, ITALY - Ticket 

5 May - Haus Auensee Leipzig, GERMANY - Tickets

6 May - Earth Hall Poznan, POLAND - Tickets

7 May - Klub Studio Krakow, POLAND - Tickets

9 May - Compensa Hall Vilnius, LITHUANIA - Tickets

10 May - Nordea Hall Tallinn, ESTONIA - Tickets

11 May - Circus Helsinki, FINLAND - Tickets

13 May - Nalen Stockholm, SWEDEN - Tickets

14 May - Rockefeller Oslo, NORWAY - Tickets

15 May - Pustervik Gothenburg, SWEDEN - Tickets

16 May - Amager Bio Copenhagen, DENMARK - Tickets

18 May - Posten Odense, DENMARK - Tickets

19 May - Train Aarhus, DENMARK - Tickets

21 May - Lichtburg Essen, GERMANY - Tickets

23 May - Cultuurpodium Boerderij Zoetermeer, NETHERLANDS - Tickets

24 May - Cultuurpodium Boerderij Zoetermeer, NETHERLANDS - Tickets

26 May - Rockhal Club Esch-sur-Alzette, LUXEMBOURG - Tickets

27 May - Trianon Paris, FRANCE - Tickets

28 May - Volkshaus Zurich, SWITZERLAND - Tickets

29 May - Zitadelle (outdoor venue) Mainz, GERMANY - Tickets

Non perdere i nuovi contenuti.

Genesis & Co. News, ogni aggiornamento

Scegli la Newsletter.

Genesis & Co. News Weekly

Ascolta Genesis & Co. su:

Angolo del Collezionista: gli album dei tour di oggi su:

Aiuta Horizons Radio





LEGGI PERCHE'

Video Memories: Genesis Roundhouse gig, the only video with Anthony Phillips – 11/3/1970

Video Memories, Genesis & Co. History through videos.

By D.B.

EnglishItalianSpanishChinese (Traditional)PortugueseRussianFrench

11-Mar-1970 - Genesis Roundhouse gig performed and filmed by Yoko Ono.

E' un rarissimo video dei Genesis in concerto in quel periodo.  E' girato all'Atomic Sunrise Festival, l'11 marzo 1970 al Roundhouse Club di Londra. L'unico in cui appare Anthony Phillips.

Ant in questa fase sta per lasciare i Genesis.

"La fobia del palco era molto più che una semplice paura, era terrore", racconta Mike Rutherford nella sua autobiografia The living years.

Ant è molto dimagrito e appare distrutto, ma la band non ha il tempo per accorgersi di ciò che sta accadendo nell'animo dell'amico. E' un momento in cui le cose sembrano muoversi. Hanno appena registrato Trespass (uscirà in autunno) e sono in tour, anche se le date non sono da grandi numeri.

Tra i tanti impegni dei Genesis in quel periodo c'è la registrazione dei Jackson Tapes il 9 gennaio 1970 ai BBC Studios Shepherds Bush di Londra. ASCOLTA LO SPECIALE DI HORIZONS RADIO.

"Dopo le session di registrazione mi sentivo come uno  zombie", ha raccontato  Phillips nel 2007. In più ha avuto problemi di salute, probabilmente legati al troppo lavoro. 

"Ero mentalmente e fisicamente debilitato - ha raccontato sette anni dopo Ant ad Armando Gallo e riportato nel suo libro Genesis: I Know What I Like -.  Eravamo un branco di perfezionisti.  Dopo ogni concerto c'erano sempre lunghe, lunghe, lunghe autopsie".

La musica che ama tanto sta diventando per Ant causa di infelicità e la sua buona educazione inglese gli impedisce di affrontare a muso duro i compagni per cercare di cambiare le dinamiche della band. "Non mi sentivo più amico di nessuno - continua Ant - ero come alienato. Eravamo ormai divisi in due gruppi che avevano perso la loro strada". 

Mike è il primo a conoscere le intenzioni di Ant. Poco prima di un concerto al Richmond Rugby Club si sono appartati ed è arrivata, come una doccia fredda, la rivelazione. Rutherford sa che l'amico ha paura del palco, ma non c'è stato tempo per approfondire il discorso e Ant non ne aveva più fatto cenno alla sua fobia.

Il 18 luglio ad Haywards Heath i Genesis suonano davanti a 25 persone. Il tragitto verso casa Mile Rutherford e Peter Gabriel lo compiono nella nuova auto di Pete, una Hillman Imp. Insieme prendono in considerazione la situazione.

"Per me non c'era dubbio che senza Ant i Genesis non avevano ragione di esistere", ricorda Mike nell'autobiografia.  Anthony sembra insostituibile, i Genesis appaiono come indivisibili, la voglia di smettere sta per prendere il sopravvento.

Eppure durante il viaggio qualcosa di diverso matura, l'idea di potercela fare anche senza l'amico prende il sopravvento. "Si trattava piuttosto di sviluppare una nuova filosofia basata sull'assunto 'proviamoci e vediamo che succede'", scrive Mike. Così non viene presa in considerazione una pausa per consentire ad Anthony di raccogliere le idee. Bisogna andare avanti.

Ecco i Genesis  che eseguono l'inedita "The Shepherd" live al programma radio della BBC "NightRide" il 22 Aprile 1970. Probabilmente il più antico live dei Genesis registrato in un disco, il bootleg omonimo:

Una decisione condivisa poi anche da Tony Banks e che oggi appare giusta, ma molto sofferta: "E' stato il colpo più duro che abbiamo mai ricevuto", ha detto Gabriel a una rivista l'anno dopo e citato in Without Frontiers: The Life and Music of Peter Gabriel by Daryl Easlea. "Ci sarebbero state altre dipartite - rivela Mike -, ma nessuna avrebbe avuto su di me l'effetto che ebbe l'abbandono di Ant".

I Genesis ne approfittano per operare una piccola rivoluzione. Stanno per entrare nella band Phil Collins e Steve Hackett. 

Horizons Radio #NowPlaying Live:

Non perdere i nuovi contenuti.

Genesis & Co. News, ogni aggiornamento

Scegli la Newsletter.

Genesis & Co. News Weekly

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'