Archivi categoria: Phil Collins

The Cinema Show: Phil Collins e il film “Buster” – STORIE, MEMORIE & VIDEO

The Cinema Show: Genesis & Co. e il cinema, le serie tv e gli audiovisivi.

Select Language

English English Italiano Italiano

Buster è una commedia romantica britannica del 1988 basata sugli eventi realmente accaduti della "Grande rapina al treno".

È interpretato da Phil Collins, Julie Walters, Larry Lamb e Sheila Hancock.

Guarda il trailer originale:

Buster Edwards (Phil Collins) è un piccolo criminale dell'East End di Londra del 1963. La sua paziente moglie June (Julie Walters) lo considera un'amabile canaglia.

Acquista il film:

"Buster: The Original Motion Picture Soundtrack" è la colonna sonora del film. Contiene due singoli di Collins che hanno raggiunto la vetta della classifica dei singoli della Billboard Hot 100.

Acquistala (nelle varie versioni):

L'album è essenzialmente una collezione di vecchie canzoni, con due canzoni di Phil Collins che furono registrate appositamente per il film.

"Two Hearts" ha vinto un Grammy Award per la migliore canzone scritta specificamente per un film o per la televisione nel 1989, un Golden Globe per la migliore canzone originale (in coppia con "Let the River Run" da Working Girl di Carly Simon) così come una nomination agli Oscar per la migliore canzone originale.

"A Groovy Kind of Love" con una nomination ai Grammy Award per la Migliore Performance Vocale Pop maschile è il remake di una canzone portata al #2 nella UK Singles Chart nel 1965 da The Mindbenders.

Entrambi sono usciti come singoli e sono arrivati in cima alla classifica Billboard Hot 100, con "A Groovy Kind of Love" che raggiunse anche il primo posto nel Regno Unito.

Altre canzoni includono "Big Noise" di Collins e "Loco in Acapulco" dei Four Tops, co-scritta da Collins. Ai Brit Awards del 1989 vinse per Soundtrack/Cast Recording, mentre Collins ricevette il premio British Male Artist per la colonna sonora.

"Two Hearts" e "A Groovy Kind of Love" non furono pubblicate su un album solista di Phil Collins fino a "...Hits" del 1998. 

Versioni dal vivo apparvero nell'album "Serious Hits... Live!" del 1990.

Ricorda Phil Collins nella sua autobiografia:

... che la colonna sonora, come tutto il film, naviga in acque agitate. I produttori vorrebbero il pacchetto completo attore/cantante/autore, ma Phil non è disposto a cedere. Avranno solo l'attore.

"Two Hearts" viene inserita nei titoli di coda e quindi Phil accetta di cantarla. 

In "A Groovy Kind of Love" la voce di Phil doveva essere solo in un demo, che poi però, inserito in una scena del film per prova, funziona così bene che Collins deve cedere.

«Dovevo solo far saltare in aria quelle maledette porte e invece mi ritrovo con l'ennesimo singolo al numero uno in Inghilterra e in America, più una messe di critiche per aver registrato un'altra cover di musica leggera degli anni 60, per quanto fosse solo un progretto cinematografico», ricorda Phil.

Track list:

LP

Lato A

"Two Hearts" - Phil Collins
["Gardening by the Book"]† / "Just One Look" - The Hollies
["...And I Love Her"]† / "Big Noise" - Phil Collins
"The Robbery" - Anne Dudley
"I Got You Babe" - Sonny & Cher

Lato B

"Keep On Running" - The Spencer Davis Group
["Alone in Acapulco"]† / "Loco in Acapulco" - Four Tops
"How Do You Do It?" - Gerry and The Pacemakers
["Thoughts of Home"]† / "I Just Don't Know What to Do with Myself" - Dusty Springfield
["The Good Life"]† / "Sweets for My Sweet" - The Searchers
"Will You Still Be Waiting" - Anne Dudley
"A Groovy Kind of Love" - Phil Collins

L'album è composto in realtà da 17 tracce. † Cinque brani sono preceduti da musiche di scena eseguite dalla London Film Orchestra e scritte da Anne Dudley.

CD

"Two Hearts" - Phil Collins
["Gardening by the Book"]† / "Just One Look" - The Hollies
["...And I Love Her"]† / "Big Noise" - Phil Collins
"The Robbery" - Anne Dudley
"I Got You Babe" - Sonny & Cher
["Alone in Acapulco"]† / "Loco in Acapulco" - Four Tops
"How Do You Do It?" - Gerry and The Pacemakers
["Thoughts of Home"]† / "I Just Don't Know What to Do with Myself" - Dusty Springfield
["The Good Life"]† / "Sweets for My Sweet" - The Searchers
"Will You Still Be Waiting?" - Anne Dudley
"A Groovy Kind of Love" - Phil Collins

"Keep on Running" non appare nella versione compact disc (escluse quelle in USA e Canada) per motivi legali.

Guarda il making of del film:

L'accoglienza del film non è stata unanime.

Sono state apprezzate le interpretazioni dei protagonisti ma è stato criticato al tono del film.

In particolare non è stata accettata la romanticizzazione della criminalità e il film è stato bollato come amorale, una visione divertente ma fiabesca della violazione della legge.

Per questo motivo il principe Carlo e la principessa Diana cancellarono la loro presenza alla prima del film il 15 settembre 1988, su consiglio di Phil Collins. Collins disse che voleva evitare di causare loro imbarazzo.

Una versione teatrale di Buster è andata in scena tra il 2000 e il 2004 in varie località del Regno Unito con (tra gli altri) Ray Quinn nel cast principale.

Guarda il film completo:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Horizons Radio MAIL: CLICCA QUI

Altre news su Phil Collins

Angolo del Collezionista

Ascolta Phil Collins:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

“The A – Z of Phil Collins Podcast”, ascolta tutti gli episodi

In occasione dei 40 anni di "Face Value" è uscito "Introducing The A – Z of Phil Collins", podcast in 6 episodi che racconta vita e musica di Phil Collins.

Select Language

English English Italiano Italiano

Il 13 febbraio 1981 usciva Face Value, album d'esordio della carriera solista di Phil Collins. 

In questa occasione è partito "Introducing The A – Z of Phil Collins", podcast in 6 episodi che racconta vita e musica di Phil Collins. Ecco il lancio via Facebook:

Ed ecco la playlist degli episodi pubblicati:

Angolo del Collezionista

Ascolta Phil Collins:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Phil Collins: 40 anni fa usciva in UK ‘I Missed Again’ da “Face Value”, il 27 febbraio 1981 – VIDEO

Storie e Memorie di Genesis & Co. attraverso video e tanto altro.

By D.B.

Select Language

English English Italiano Italiano

Il 27 febbraio 1981 esce in UK il singolo di Phil Collins 'I Missed Again' dall'album di debutto "Face Value".

Guarda le varie versioni acquistabili:

Ecco il video ufficiale:

Ed ecco alcune versioni live:

Il 13 febbraio 1981 è uscito Face Value, album d'esordio della carriera solista di Phil Collins. 

In questa occasione è uscito "Introducing The A – Z of Phil Collins", podcast in 6 episodi che racconta vita e musica di Phil Collins. Ecco il lancio via Facebook:

Face Value è preceduto, il 5 gennaio, dal singolo In The Air Tonight.

Riascoltiamo l'album nella versione multimediale di Horizons Radio.

Oltre i Genesis, l'album di esordio di Phil Collins - Settima parte
Oltre i Genesis, l'album di esordio di Phil Collins - Tredicesima parte

Angolo del Collezionista

Ascolta Phil Collins:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Phil Collins ai Grammy Awards 35 anni fa, il 25 febbraio 1986 – VIDEO

Storie e Memorie di Genesis & Co. attraverso video e tanto altro.

By D.B.

Select Language

English English Italiano Italiano

Phil Collins ai Grammy Awards, 25 febbraio 1986.

Best Pop Vocal Performance,  "Sussudio" performance and Album of Year.

I video:

Angolo del Collezionista

Ascolta Phil Collins:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Phil Collins: i 40 anni di “Face Value”, uscito il 13 febbraio 1981 – PODCAST, VIDEO & RICORDI

Storie e Memorie di Genesis & Co. attraverso video e tanto altro.

By D.B.

Select Language

English English Italiano Italiano

Il 13 febbraio 1981 esce Face Value, album d'esordio della carriera solista di Phil Collins. 

In questa occasione è uscito "Introducing The A – Z of Phil Collins", podcast in 6 episodi che racconta vita e musica di Phil Collins. Ecco il lancio via Facebook:

Ecco alcune versioni live dei brani del disco:

Face Value è preceduto, il 5 gennaio, dal singolo In The Air Tonight.

Riascoltiamo l'album nella versione multimediale di Horizons Radio.

Oltre i Genesis, l'album di esordio di Phil Collins - Tredicesima parte

Angolo del Collezionista

Ascolta Phil Collins:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Philip David Charles “Phil” Collins compie 70 anni, 30 gennaio 1951 – AUDIO, VIDEO & RICORDI

Storie e Memorie indimenticabili, attraverso audio, video, documenti e molto altro ancora.

By D.B.

Select Language

English English Italiano Italiano

Phil Collins compie 70 anni. Ecco alcune tappe audio/video della sua carriera.

La prima canzone composta, con il gruppo The Freehold: Lying Crying Dying, registrata nel 1968 ai Regent Sounds di Londra:

Le prime immagini di Phil alla batteria (ma anche alla voce e all'organo Hammond):

14 maggio 1970, l'olandese TROS TV manda in onda un mini concerto di una giovane band inglese chiamata Flaming Youth:

Primo concerto con i Genesis: il 6 Agosto 1970 al Gaumont Cinema, Doncaster in Inghilterra. Primo audio di Phil alla batteria con i Genesis dal vivo: alla Ferme IV, Wolowé St. Lambert, Bruxelles, in Belgio il 7 Marzo 1971 durante il Trespass Tour:

Il primo brano cantato da Phil nei Genesis: For Absents Friends da Nursery Cryme:

La batteria di Phil Collins, Speciale di Horizons Radio "I Fiori Delmale" (in italiano):


  1. I Fiori Delmale - La Batteria di Phil Collins
    Eugenio Delmale

    30:23

Prima collaborazione con un membro dei Genesis in Voyage of the Acolyte di Steve Hackett: Star Of Sirius:

Prima registrazione di Phil Collins con i Brand XDead Pretty, dal Tour del primo album Unorthodox Behaviour - Live at the Nashville Rooms, 20 Febbraio 1976:

Prima registrazione di un Live dei Genesis con Phil Collins voce solista all'Auditorium Kitchener, Ontario Canada, durante l'A Trick Of The Tail Tour il 27 Marzo 1976:

Primo disco da solista: Face Value, 9 Febbraio 1981. Speciale di Horizons Radio.

1984, primo posto in classifica negli Stati Uniti, primo Grammy Award e prima nomination come miglior canzone per gli Oscar: Against All Odds (Take a Look at Me Now), canzone che dà il titolo alla colonna sonora del film Due vite in gioco (Against All Odds).

Primo film come attore protagonista in Buster, del 1988. Della colonna sonora fa parte la sua nuova versione di A Groovy Kind of Love, che diventa il suo unico singolo capace di raggiungere il primo posto sia nel Regno Unito che negli Stati Uniti.

This Is Your Life, documentario biografico della BBC andato in onda il 26 ottobre 1988:

Primo e unico premio Oscar, con You'll Be in My Heart, dal film Tarzan del 1999, brano inciso da Phil stesso in inglese, italiano, francese, tedesco e spagnolo:

Prima autobiografia, No, non sono ancora morto - COMPRALA SU AMAZON, uscita nel 2016.

Salva

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Horizons Radio MAIL: CLICCA QUI

Altre news su Phil Collins

Angolo del Collezionista

Ascolta Phil Collins:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Phil Collins: per i 40 anni di “Face Value” uno speciale Picture Disc – DETTAGLI & COMPRA

Un Picture Disc speciale per festeggiare i 40 anni di "Face Value" di Phil Collins.

Select Language

English English Italiano Italiano

Il nuovissimo picture disc da 12" in edizione limitata, che celebra il 40° anniversario del primo album solista di Phil Collins 'Face Value'.

Compralo qui (clicca sull'immagine qui sotto):

"Face Value" è diventato un successo multi-platino internazionale con l'aiuto del singolo di successo 'In The Air Tonight'. Altri brani degni di nota dell'album sono i singoli successivi 'I Missed Again' e 'If Leaving Me Is Easy', così come 'Behind The Lines', scritto insieme agli altri Genesis, Tony Banks e Mike Rutherford.

Questo Picture disc da 12" in edizione limitata presenta l'album rimasterizzato del 2016 e una copertina a libro fustellato, mentre la busta interna originale sarà caratterizzata da un inserto stampato su due lati.

Il 13 febbraio 1981 esce Face Value, album d'esordio della carriera solista di Phil Collins. Ecco alcune versioni live dei brani del disco.

Angolo del Collezionista: “Face Value” e Phil Collins

Ascolta Phil Collins:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Angolo del Collezionista: “In The Air Tonight” di Phil Collins compie 40 anni, usciva il 5 gennaio 1981

Il singolo di "In the Air Tonight" è uscito il 5 Gennaio 1981. Video e ricordi di un enorme successo.

Select Language

English English Italiano Italiano

Angolo del Collezionista: clicca sull'immagine e vedi le ultime offerte su Ebay.

Nella sua autobiografia:

Phil Collins racconta che la canzone In The Air Tonight è stata composta al 99,9 per cento spontaneamente, le parole gli sono sgorgate fuori dal nulla.

Ancora dall'autobiografia, Phil ammette che dalla cruda emozione emerge la verità istintiva. In seguito infatti, si è reso conto che i testi e il messaggio di In The Air Tonight sono notevolmente superiori alla somma della loro
parti. C'è un aspetto subliminale, subconscio. Queste parole si adattano alla musica. I versi hanno un po' di storyline, ma non c'è necessariamente un collegamento tra loro e la rabbia che provava allora, dopo la rottura con Andrea Bertorelli.

Collins ammette che le parole sono state studiate e dissezionate da molte persone più e più volte. Un tizio gli ha dato una tesi che aveva fatto per la sua laurea; aveva analizzato quante volte aveva usato l'articolo "il". Altre persone suggeriscono teorie cospirazioniste su un annegamento vero e proprio a cui Phil ha assistito una volta. "Che cosa significa In The Air Tonight?", dice Phil. "Significa che sto andando avanti con la mia vita, o cercando di farlo", ci risponde.

Perche il brano non è entrato in un album dei Genesis? Nelle sue preziose memorie Phil ricorda che Tony Banks diceva abbastanza spesso che le sue canzoni hanno solo tre accordi e, come tali, fossero  indegne di essere "Genesisised".  Per Banks In The Air Tonight è solo una drum machine e tre accordi. 

Il modo in cui Phil realizza l'album che diventerà il suo primo solista,  Face Value,

stabilisce un metodo per le composizioni future. Collins registra tutte le voci a casa sua. Canta in modo improvvisato. Riproduce e scrive ciò che canta. Annota ciò che ha appena cantato. A volte il materiale è quasi completamente formato, altre volte è inutile e da buttare. Una canzone si sviluppa, lentamente o rapidamente. 

Da dove arriva quel suono della batteria che caratterizzerà i futuri album di Phil Collins, ma inflenzerà buona parte del sound degli anni 80?

Il batterista e cantante ringrazia esplicitamente Hugh Padgham. Hugh è un bassista ma ama la batteria e ha sviluppato quel suono innovativo sul brano di Peter Gabriel Intruder. Con il senno di poi, Phil ammette che quel giorno o due che hanno trascorso lavorando al terzo album di Peter nel 1979 gli ha cambiato la vita.

Così, quando è stato il momento di trovare una sonorità per la batteria di In The Air Tonight, Phil vuole provare quel suono che erano riusciti a create con Gabriel.

Ma, ammette Phil, ciò che in realtà è il prodotto finito con è così estremo come in Intruder. Anche se si posizionano i microfoni nello stesso posto e si prova a ricreare gli effetti per lo stesso suono, sarà sempre qualcosa di diverso.  Per di più il risultato cambia ogni giorno. Giorno diverso, risultato diverso.

In ogni caso, quel Drum Fill è entrato nella storia del rock: la gente chiede sempre su di esso, dice Phil. Un punto di riferimento per le produzioni successive. 

In The Air Tonight ha raggiunto inizialmente il numero 1 in Olanda, diventando poi un successo in tutto il mondo. Anche le vendite di Face Value sono ottime.

Tony Banks ha rivelato nel 2014 nel documentario della BBC Sum of the parts

"Volevamo che Phil facesse bene. Ma non così bene."

Una canzone che ha avuto moltissime cover version, come si può ascoltare in questi brani selezionati.

Racconta a Horizons Genesis il tuo rapporto con In The Air Tonight. CLICCA QUI.

Segnalaci via mail le tue cover version preferite di In The Air Tonight, vai nella pagina CONTATTI di Horizons Genesis.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Horizons Radio MAIL: CLICCA QUI

Altre news su Phil Collins

Ascolta "Face Value" di Phil Collins:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Phil Collins: il terzo singolo “Change” dei Better Strangers, band del figlio Nic – COMPRA

"Change" è Il terzo singolo  dei Better Strangers, la band del figlio di Phil Collins Nic.

Select Language

English English Italiano Italiano

Lo puoi comprare qui in Mp3:

Con sede a Miami, Florida, USA, Better Strangers è un gruppo che comprende il cantante deCasa, il chitarrista Joey Rodriguez, il bassista Yang Waingarten e il batterista Nic Collins.

La band fonde uno stile heavy rock con sfumature e melodie contemporanee, dando al gruppo un sound originale.

Yang Waingarten (basso) e Nic Collins (batteria) sono i fondatori, con altri due amici.

Joey Rodriguez (chitarra) si è unito al gruppo alla fine del 2015, che preso il nome di "What You Know" e "Fifty Eight Eight Hundred", con esibizioni al Montreux Jazz Festival, l'Okeechobee Music and Arts Festival, il Sion Festival e altri ancora.

Nell'aprile del 2019, Waingarten, Collins e Rodriguez hanno deciso di separarsi dal loro cantante di lunga data, avviando la ricerca di un nuovo membro. 

Nel maggio 2020, il gruppo ha ricevuto un'e-mail da deCasa (cantante) in merito alla posizione vacante.

Waingarten, Collins e Rodriguez avevano trovato il pezzo mancante del puzzle. 

Il singolo di debutto di Better Strangers, "Lies", è uscito il 27 novembre 2020. Seguito dal loro secondo singolo, "Slow Fade (Warm It Up)", il 18 dicembre.

Comprali qui in Mp3:

 

Ascolta i Better Strangers:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Phil Collins nel 1970 con i Flaming Youth in un raro video – GUARDA

Audio e video 100% Genesis & Co. Le novità del momento.

Select Language

English English Italiano Italiano

Ecco un raro video filmato a Colonia il 24 dicembre 1970 dei Flaming Youth, la band di Phil Collins prima dei Genesis.

Guarda:

Angolo del Collezionista:

Ascolta Phil Collins:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'