Archivi categoria: DISCHI

Real World: “M’berra” di Khalab & M’berra Ensemble esce il 23 aprile – PRE-ORDINA

Real World: la seconda uscita del 2021 dell'etichetta di Peter Gabriel, "M’berra" di Khalab & M’berra Ensemble, arriva il 23 aprile.

Select Language

English English Italiano Italiano

"M'berra" è una collaborazione tra l'artista elettronico italiano Khalab e singoli musicisti che ha incontrato durante un viaggio nel campo profughi di M'berra in Mauritania.

Sarà pubblicato su CD, vinile e formati digitali il 23 aprile 2021.

Pre-ordinalo qui (nelle varie versioni):

"M'berra" è il suono, la storia, di un collettivo di musicisti maliani del campo profughi di M'berra nel sud-est della Mauritania e del produttore italiano ed elettro-sciamano Khalab.

In una tentacolare tendopoli che sorge dal deserto, dal nulla, al confine con il Mali in Africa occidentale, riuniti dallo spirito e dalle circostanze, i membri arabi e tuareg del gruppo - alcuni sconosciuti, altri che hanno già girato l'Europa - trovano conforto e bellezza nella musica e nel canto.

Raffaele Constantino a.k.a. Khalab è un produttore con una prospettiva psichedelica e un profondo amore per la musica africana e l'afro-futurismo.

Già acclamato per un'opera satura di loop, ripetizioni, trance e trascendenza, per le collaborazioni con il percussionista maliano Baba Sissoko, il suo album del 2018 "Black Noise 2084 (On the Corner)" e la successiva serie di mix e featuring di artisti tra cui il celebre reedman nero britannico Shabaka Hutchings hanno fatto di Khalab un nome importante.

Tra i molti musicisti del M'berra Ensemble ci sono Amano Ag Issa e Mohammed Issa Ag Oumar dei Tartit, il gruppo molto apprezzato della regione di Tombouctou nel nord del Mali.

Ricordano variamente il loro passato e reclamano il loro presente con voci fiere e grintose; brandendo chitarre elettriche e strumenti tradizionali - il tehardent simile al liuto, l'imzad a una sola corda - in 12 brani che raccontano di resistenza e libertà, di tempeste e lune nel deserto.

Il progetto è stato reso possibile grazie al sostegno di INTERSOS, un'organizzazione umanitaria italiana che lavora in tutto il mondo per portare assistenza alle persone in pericolo, vittime di disastri naturali, conflitti armati o che vivono in condizioni di estrema esclusione.

L'edizione in vinile dell'album sarà disponibile in una confezione deluxe gatefold con LP giallo e un libretto di 32 pagine - uno straordinario accompagnamento visivo che mostra le fotografie dei musicisti al campo di M'berra catturate dal fotografo francese Jean-Marc Caimi accanto a resoconti scritti del progetto raccontati da diverse prospettive. L'album è disponibile anche in digitale e su CD (con libretto di accompagnamento).

Dal comunicato stampa.

Altre news su Peter Gabriel

Angolo del Collezionista

Ascolta Peter Gabriel:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Steve Hackett: l’album con i Djabe “The Journey Continues” esce il 28 maggio – PRE-ORDINA

Steve Hackett: l'album con Djabe "The Journey Continues". Pre-ordinalo qui. 

Select Language

English English Italiano Italiano

Steve Hackett pubblicherà un nuovo album dal vivo con Djabe, "Djabe & Steve Hackett: The Journey Continues" il 28 maggio.

Pre-ordinalo qui:

 

Registrato principalmente a Nyiregyhaza, in Ungheria nell'agosto 2019, il set di due CD e un DVD presenta Djabe e Hackett che eseguono selezioni da "It Is Never the Same Twice", insieme a materiale classico dei Genesis come Hairless Heart, Firth Of Fifth e Los Endos, Last Train To Istanbul di Hackett e composizioni di Djabe.

Il DVD NTSC/Region Free include anche i brani In That Quiet Earth e After Limoncello, registrati a St. Veit, Austria nel 2018 e White Bears registrato a Washington DC nel 2019.

Djabe e Hackett finora hanno prodotto sette album di collaborazione, Sipi Emlékkoncert - Sipi Benefit Concert (2009), In the Footsteps Of Attila And Genghis (2011), Summer Storms & Rocking Rivers (2013), Live in Blue (2014), Life Is A Journey (The Sardinia Tapes) (2017), It Is Never the Same Twice (2018) e The Magic Stag (2020). Vedi sotto.

L'album di Djabe con Steve hackett "The Magic Stag" è disponibile su CD/DVD.

Compralo qui:

L'edizione in doppio vinile contiene tutti i brani dell'edizione su CD più due tracce extra (entrambe con Steve).

L'album è ispirato al lavoro del pittore Imre Égerházi (padre di uno dei fondatori della band: Attila Égerházi).

Steve Hackett non solo ha scritto insieme alla moglie Jo il testo della title track dell'album, ma suona anche la chitarra su sette tracce dell'album e fa da narratore.

 

Ecco la track-list:

DISC ONE: CD

THE MAGIC STAG

1. THE BEGINNING OF LEGENDS
2. THE MAGIC STAG
3. THE POWER OF WINGS
4. DOWN BY THE LAKE SIDE
5. FAR AWAY
6. UNSEEN SENSE
7. SOARING HILLS
8. TWO LITTLE SNOWFLAKES
9. A TRUE HOPE
10. RISING HORIZON
11. UNCERTAIN TIME

DISC TWO: DVD

“THE MAGIC STAG”
HIGH RESOLUTION 96 KHZ / 24-BIT
5.1 SURROUND SOUND & STEREO MIXES

1. THE BEGINNING OF LEGENDS (5.1 SURROUND SOUND MIX)
2. THE MAGIC STAG (5.1 SURROUND SOUND MIX)
3. THE POWER OF WINGS (5.1 SURROUND SOUND MIX)
4. DOWN BY THE LAKE SIDE (5.1 SURROUND SOUND MIX)
5. FAR AWAY (5.1 SURROUND SOUND MIX)
6. UNSEEN SENSE
7. SOARING HILLS
8. TWO LITTLE SNOWFLAKES
9. A TRUE HOPE
10. RISING HORIZON
11. UNCERTAIN TIME

VIDEO EXTRAS

1. BUBBLE DREAM (LIVE IN WASHINGTON D.C.)
2. DEEP LIGHTS (LIVE IN WASHINGTON D.C.)
3. WITCHI TAI TO (LIVE IN LVIV, UKRAINE)
4. THE LOST CARD (LIVE IN LVIV, UKRAINE)
5. GALLOP (WITH STEVE HACKETT) (LIVE IN BUDAPEST)
6. COFFEE BREAK (LIVE IN BUDAPEST)
7. THE POWER OF WINGS (WITH STEVE HACKETT)
(LIVE IN BUDAPEST)
8. LAVA LAMP – A QUARANTINE VIDEO 2020
9. IMRE ÉGERHÁZI DOCUMENTARY

Steve Hackett & Djabe: l'album precedente: "Back To Sardinia" - CD/DVD-set & vinile. 

Djabe & Steve Hackett: “BACK TO SARDINIA”.

COMPRALO ADESSO su AMAZON:

Nel 2016 DJABE e STEVE HACKETT hanno trascorso alcuni giorni sulla magnifica isola di Sardegna.

Vicino alla cattedrale di Nostra Signore di Tergu hanno costruito uno studio di registrazione temporaneo nella casa del prete.

Le registrazioni sono andate bene, gli artisti sono stati profondamente ispirati dai dintorni.

Horizons Radio Playlist:

La session improvvisata di 3 giorni è stata registrata da Tamás Barabás, che in seguito, a Budapest, ha prodotto un intero album dai nastri multitraccia per creare Life Is A Journey – The Sardinia Tapes.

Pubblicato nel 2017, l'album è stato accolto con entusiasmo dai fan ed è stato acclamato dalla critica.

A tre anni dalle prime registrazioni, DJABE è tornato in Sardegna e ha registrato alcune session improvvisate.

Hanno suonato nelle stesse location e hanno registrato su nastro analogico a 24 tracce. STEVE HACKETT ha poi completato le sue parti a Budapest, prima del mixaggio, poiché il suo programma estivo non permetteva di condividere l'aria fresca sarda con i suoi amici DJABE.

L'uscita comprende anche un disco DVD bonus con un 5.1 Surround Sound e 96 kHz / 24-mit stereo mix dell'album, insieme a bonus visual features tra cui  il brano “When the Film is Rolling” e live performances di brani come il classico dei Genesis "In That Quiet Earth" e la traccia di Djabe e Steve Hackett "Tears for Peace" e "Turtle Trek".

“BACK TO SARDINIA” è un'esperienza musicale, nata dall'ambiente in cui è stata concepita ed è la tappa successiva del particolare viaggio musicale di DJABE e STEVE HACKETT.

DISC ONE: CD
BACK TO SARDINIA

1. BACK TO SARDINIA
2. LONELY CACTUS
3. HAPPY TERGU
4. LAKE BY THE SEA
5. STONES AND MIRTO
6. GIRL IN THE PALAU WOODS
7. WALKING AROUND
8. FLYING KITES
9. PURPLE DREAM
10. DANCING IN A JAR
11. CINQUECENTO FRAGOLE
12. BOTTLES IN THE WATER
13. FLOATING BOAT

DISC TWO: DVD
“BACK TO SARDINIA”
THE 5.1 SURROUND SOUND MIX & 96 KHZ /
24-BIT STEREO MIX

1. BACK TO SARDINIA
2. LONELY CACTUS
3. HAPPY TERGU
4. LAKE BY THE SEA
5. STONES AND MIRTO
6. GIRL IN THE PALAU WOODS
7. WALKING AROUND
8. FLYING KITES
9. PURPLE DREAM
10. DANCING IN A JAR
11. CINQUECENTO FRAGOLE
12. BOTTLES IN THE WATER
13. FLOATING BOAT

VISUAL EXTRAS
1. WHEN THE FILM IS ROLLING
2. IN THAT QUIET EARTH
3. CASTELSARDO AT NIGHT
4. TURTLE TREK

Fonte: cherryred

Le ultime di Steve Hackett su Horizons Genesis:

 

Angolo del Collezionista

Ascolta Steve Hackett:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Ray Wilson: l’album “The Weight Of Man” esce entro il 2021 – PRE-ORDINA

Ray Wilson: il nuovo album "The Weight Of Man". Ecco i primi singoli e video estratti oltre a tutte le fasi della lavorazione, secondo il suo diario social.

Select Language

English English Italiano Italiano

Clicca sull'immagine e partecipa al crowdfunding.

"The Weight Of Man" esce in primavera 2021.

"We Knew The Truth Once" è il terzo singolo, uscito il 7 febbraio 2021. Ecco il video:

"You Could Have Been Someone" è il secondo singolo estratto dall'album, uscito il 4 dicembre 2020. Acquistalo qui in Mp3:

Questo è il video:

“Mother Earth” è il primo singolo estratto dall'album, uscito il 9 ottobre. Acquistalo qui in Mp3:

Questo è il video:

Il 15 settembre Ray aveva pubblicato il seguente post:

Strings being recorded on 2 new songs tomorrow, by these very talented ladies 🙂

Pubblicato da Ray Wilson su Martedì 15 settembre 2020

Questa era stata la prima notizia sulle fasi della registrazione:

Nel video Nir Z (batterista di Callling All Stations Album & Tour) sta registrando per l'album di Ray.

Per finanziare il progetto è partito un crowdfunding.

Pagando ora, è possibile supportare il processo di registrazione.

Inoltre si riceve in anteprima una copia del CD, firmata personalmente da Ray.

Ray è tornato in tour. Guarda qui tutte le date riprogrammate:

Segui qui tutti gli aggiornamenti:

Facebook Pagelike Widget

Angolo del Collezionista

Ascolta Ray Wilson:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Ascolta Genesis & Co.anche su:

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Real World: il tocco di Peter Gabriel nell’album “A Lantern And A Bell” di Loney dear – COMPRA

Real World: "A Lantern and a Bell" è il secondo album di Loney dear a essere pubblicato su Real World Records e Gabriel è stato strettamente coinvolto nella realizzazione del disco.

Select Language

English English Italiano Italiano

«Tristi melodie soulful che creano uno spazio nella tua testa che si riempie di ricordi, sogni e tenerezza. Sono molto orgoglioso di lavorare con un cantautore così dotato. Quando ti stai isolando, cosa c'è di meglio che essere avvolti da queste bellissime costruzioni immaginifiche - il lavoro di un maestro», scrive sul suo sito Peter Gabriel a proposito dell'album.

Compralo qui (nelle diverse versioni):

Nove composizioni, apparentemente semplici e accessibili, con l'inconfondibile falsetto di Svanängen davanti e al centro del mix e il suo piano malinconico accompagnato da paesaggi sonori elettronici meravigliosamente sottili e fantasiosi.

È un album stratificato di emozioni e significati.

Rassegna stampa:

"Trifles... la canzone perfetta per far scoprire ai nuovi arrivati la magia di Loney Dear". Cultura del Sunday Times

"Il semplice romanticismo degli accordi di piano in chiave minore di A Lantern And A Bell mette in mostra le invidiabili doti melodiche di Svanangen". UNCUT

"Gli arrangiamenti semplici - solo il suo caldo falsetto e il piano, con suoni d'acqua e uccelli marini che passano sopra la testa - favoriscono uno spirito riflessivo, da falò sulla spiaggia". MOJO

"A Lantern And A Bell è un album meraviglioso. Nove canzoni, splendidamente costruite, sapientemente eseguite e scritte dal cuore, con i messaggi consegnati dalla voce di un angelo". Louder Than War

"Emil Svanängen riemerge da uno 'stato di disperazione' con una morbida riaffermazione della forza nel minimalismo... un gradito ritorno di un artigiano dell'elegante understatement". Collezionista di dischi

Dal sito web di Peter Gabriel.

Altre news su Peter Gabriel

Angolo del Collezionista

Ascolta Peter Gabriel:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Peter Gabriel: il doppio CD “Plays Live” – COMPRA

"Plays Live" è nuovamente disponibile in formato 2CD.

Select Language

English English Italiano Italiano

Per molti anni Highlights 1CD è stata la versione CD predefinita per l'album, ma ora ecco quella completa di 16 tracce e 2CD che diventa l'edizione standard.

Comprala qui:

 

L'audio di questa versione è il remaster di Tony Cousins del 2002: lo stesso file sorgente usato per le attuali uscite digitali e la recente ristampa in LP + download. Se hai l'edizione Geffen 2CD o i mini-vinili giapponesi del 2002, allora possiedi già questa versione.

Altre news su Peter Gabriel

Angolo del Collezionista

Ascolta Peter Gabriel:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Steve Hackett nel nuovo album intitolato “Windhover” di Lee Gobbi – COMPRA

Steve Hackett partecipa al nuovo album intitolato "Windhover" del cantautore e polistrumentista Lee Gobbi

Select Language

English English Italiano Italiano

Steve contribuisce con un assolo dei suoi alla title track dell'album che vede anche la partecipazione di Dik Cadbury, Nick Magnus e molti altri.

Compralo qui (clicca sulla copertina del disco):

L'album è stato co-prodotto da David Hentschel (che ha lavorato su "A Trick Of The Tail" e "Wind & Wuthering") e masterizzato da Alex Wharton agli Abbey Road Studios.

TRACK LISTING:
01 FEEL LIKE A ZOMBIE - download
02 BURNING CANDLES
03 FUNNY FACES
04 GIRLS FROM VENUS
05 LOVE JUST LETS US DOWN
06 WINDHOVER - con l'assolo di Steve
07 CAROUSELS
08 LOVE TO LOVE HER - download
09 THE REAL LIFE
10 LLAMATALK

PERSONNEL:
LEE GOBBI // VOCALS, PIANO, KEYBOARDS, ACOUSTIC 6 STRING (ON 'CAROUSELS' AND 'THE REAL LIFE'), AND 12 STRING GUITAR (ON LLAMATALK), DRUM PROGRAMMING, STRING PROGRAMMING.
DIK CADBURY // BASS, VOCALS AND HARMONIES.
STEVE HACKETT // LEAD GUITAR ON 'WINDHOVER'.
GERRY LEONARD // ELECTRIC LEAD GUITAR, SLIDE GUITAR, ACOUSTIC GUITAR, 'SPOOKY GUITARS'.
PATSY GAMBLE // SAXOPHONE ON 'LOVE TO LOVE HER'.
NICK MAGNUS // ELECTRIC PIANO AND STRINGS ON 'CAROUSELS'.
NANCY MARCH // VOCALS AND HARMONIES ON 'THE REAL LIFE'.
BEVERLEY CRAVEN // VOCAL AND HARMONIES ON 'CAROUSELS'.
DAVID HENTSCHEL // KEYBOARDS, DRUM PROGRAMMING, SAMPLING, TAURUS BASS PEDALS.
ARCANE STRING ORCHESTRA // STRINGS.

RECORDED IN CONNECTICUT AND NEW YORK USA, AND ENGLAND.
ARRANGEMENTS // DAVE HENTSCHEL, LEE GOBBI
PRODUCED BY DAVID HENTSCHEL AND LEE GOBBI.
ENGINEERED AND MIXED BY DAVID HENTSCHEL IN ENGLAND.
MASTERING // ALEX WHARTON, ABBEY ROAD STUDIOS, LONDON ENGLAND

Le ultime di Steve Hackett su Horizons Genesis:

 

Angolo del Collezionista

Ascolta Steve Hackett:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Phil Collins: per i 40 anni di “Face Value” uno speciale Picture Disc – DETTAGLI & COMPRA

Un Picture Disc speciale per festeggiare i 40 anni di "Face Value" di Phil Collins.

Select Language

English English Italiano Italiano

Il nuovissimo picture disc da 12" in edizione limitata, che celebra il 40° anniversario del primo album solista di Phil Collins 'Face Value'.

Compralo qui (clicca sull'immagine qui sotto):

"Face Value" è diventato un successo multi-platino internazionale con l'aiuto del singolo di successo 'In The Air Tonight'. Altri brani degni di nota dell'album sono i singoli successivi 'I Missed Again' e 'If Leaving Me Is Easy', così come 'Behind The Lines', scritto insieme agli altri Genesis, Tony Banks e Mike Rutherford.

Questo Picture disc da 12" in edizione limitata presenta l'album rimasterizzato del 2016 e una copertina a libro fustellato, mentre la busta interna originale sarà caratterizzata da un inserto stampato su due lati.

Il 13 febbraio 1981 esce Face Value, album d'esordio della carriera solista di Phil Collins. Ecco alcune versioni live dei brani del disco.

Angolo del Collezionista: “Face Value” e Phil Collins

Ascolta Phil Collins:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Peter Gabriel: il doppio CD digipak “Human Rights Now!” – DETTAGLI & COMPRA

Si intitola"¡RELEASED! The Human Rights Concerts 1988: Human Rights Now!" il 2CD Digipak di Peter Gabriel.

Select Language

English English Italiano Italiano

Nel 2013 ci sono state diverse uscite dei concerti di Amnesty International "Human Rights Now". In seguito anche un box completo di 6 DVD.

Ora il doppio CD con una registrazione del 1988 viene ristampato e pubblicato in un nuovo digipak il 12 febbraio con il titolo ¡Released! 1988: Human Rights Now!".

Compralo qui in Mp3 e CD:

Si tratta del concerto di Buenos Aires, in Argentina del 15 ottobre 1988, in cui Peter Gabriel si è esibito con Tracy Chapman, Sting, Youssou N'Dour e Bruce Springsteen.

Track list:

CD1
01 Youssou N'Dour - N'Dobine
02 Youssou N'Dour - Deugeu (The Truth)
03 Tracy Chapman - Across The Lines
04 Tracy Chapman - Why?
05 Tracy Chapman - Freedom Now
06 Tracy Chapman - Talkin' 'bout A Revolution
07 Peter Gabriel - Sledgehammer
08 Peter Gabriel / Youssou N'Dour - In Your Eyes
09 Peter Gabriel - Biko

CD2
01 Sting - Don't Stand So Close To Me
02 Sting - They Dance Alone
03 Sting & Bruce Springsteen - Every Breath You Take
04 Bruce Springsteen & The E-Street Band - Born In The USA
05 Bruce Springsteen & The E-Street Band - I'm On Fire
06 Bruce Springsteen & Sting (with The E-Street Band) - The River
07 Bruce Springsteen & The E-Street Band - Raise Your Hand
08 Bruce Springsteen & The E-Street Band - Twist And Shout / La Ramba
09 Bruce Springsteen, Sting, Peter Gabriel, Youssou N'Dour & Tracy Chapman - Chimes Of Freedom
10 Bruce Springsteen, Sting, Peter Gabriel, Youssou N'Dour & Tracy Chapman - Get Up Stand Up

Per approfondire:

Altre news su Peter Gabriel

Angolo del Collezionista

Ascolta Peter Gabriel:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Steve Hackett racconta l’album “Under A Mediterranean Sky” – TUTTI i VIDEO

Steve Hackett: l'album acustico "Under A Mediterranean Sky" raccontato dall'autore attraverso i social.

Select Language

English English Italiano Italiano

Puoi acquistare l'album qui, nelle diverse versioni:

Ecco il racconto del brano "The Call Of the Sea":

Steve racconta il brano "Andalusian Heart":

Ecco il racconto del brano "Lorato":

Qui Steve su "Casa del Fauno":

Steve racconta il brano "Scarlatti Sonata":

Ed ecco il racconto del brano "Joie De Vivre":

Qui Steve su "Adriatic Blue":

Steve ha parlato anche del brano "The Dervish and the Djin". Ecco il video:

Ed ecco il racconto del brano "The Memory Of Myth":

Steve ha commentato il singolo "Sirocco":

L'8 gennaio è stato pubblicato il video ufficiale di "Sirocco".

Eccolo:

Con questo post del 4 gennanio 2021 Steve ha annunciato un nuovo blog per raccontare i viaggi e i luoghi che hanno ispirato l'album:

Steve's new blog: Under A Mediterranean Sky: Journeys Of Inspiration - Part One

"This is the first of three blogs,...

Pubblicato da Steve Hackett su Lunedì 4 gennaio 2021

Il 29 dicembre ha racconato nuovi dettagli sull'album in un podcast. Ecco il post su Facebook:

The Strange Brew podcast: Steve Hackett reveals the stories behind his forthcoming album, Under A Mediterranean Sky,...

Pubblicato da Steve Hackett su Martedì 29 dicembre 2020

Ecco il secondo singolo, "Mdina". Ascoltalo qui:

 

Scaricalo qui:

Qui Steve parla del brano:

 

Così Steve ha commentanto l'uscita del singolo, il 18 dicembre:

Today Steve launches the second single from his forthcoming album Under A Mediterranean Sky, the epic Mdina (The Walled...

Pubblicato da Steve Hackett su Venerdì 18 dicembre 2020

In questo video Steve dà le prime informazioni su "Under A Mediterranean Sky":

Qui Steve dà altri particolari, in un'intervista rilasciata il 10 dicembre:

Ed ecco "Andalusian Heart", il primo brano e primo video dall'album.

Guarda:

Scaricalo qui:

Steve ha pubblicato sul suo blog una riflessione sul suo nuovo album "Under A Mediterranean Sky" definendolo molto personale.

«Non c'è rock 'n' roll, non c'è la voce e non c'è la chitarra elettrica - dice Steve -. Ma la mia chitarra classica è affiancata da molti altri strumenti acustici e suoni orchestrali, in un viaggio immaginario attraverso le tante regioni che circondano quella vasta area di mare e cielo, con i suoi misteri incantati, il calore e il romanticismo.»

Hackett ha condiviso parte della scrittura con la moglie Jo, per quanto riguarda i testi. Roger King ha orchestrato e amalgamato tutte le sonorità. 

«Sono entusiasta dell'ensemble di musicisti fantastici - continua Steve -. Franck Avril all'oboe, Christine Townsend al violino e alla viola e mio fratello John al flauto aggiungono colore agli arrangiamenti orchestrali, mentre con Arsen Petrosyan al duduk e Malik Mansurov al tar, insieme al mio chirango e al liuto arabo, ci avventuriamo nel cuore del Medio Oriente. Il sempre versatile Rob Townsend al flauto e al sax soprano si muove a cavallo di diverse dimensioni musicali come il Colosso di Rodi.»

Per vedere le foto dei protagonisti dell'album CLICCA QUI.

Con questo post su Facebook del 4 novembre, Steve aveva annunciato titolo, copertina e dettagli del nuovo album "Under A Mediterranean Sky", in uscita il 22 gennaio 2021.

NEW ALBUM - UNDER A MEDITERRANEAN SKY

Steve releases his new acoustic album Under A Mediterranean Sky on 22nd January...

Pubblicato da Steve Hackett su Mercoledì 4 novembre 2020

Il 9 settembre Steve aveva pubblicato questo post su Facebook:

It was great to have Rob Townsend over this week to play various instruments on my next project… The recording is getting exciting!

Stay safe, and warmest wishes to all…
Steve

Pubblicato da Steve Hackett su Mercoledì 9 settembre 2020

Il 21 agosto Hackett aveva pubblicato un post, "Stoking the Flames", sul suo sito web che fa anche il punto dei lavori. Dice Steve:

«Nei giorni della settimana continuo a registrare con Roger e quei fuochi creativi stanno bruciando vivi... Anche molti altri musicisti che hanno inviato i loro contributi a distanza sono coinvolti. Non passerà molto tempo prima che annunci il mio prossimo progetto appassionato, quindi guardate questo spazio!».

Il 26 giugno Steve aveva ricordato con questo post su Facebook che i lavori procedono speditamente e che l'album è a un livello avanzato.

Il 23 giugno Steve ha pubblicato questo video, in cui accenna al diverso "taglio" dell'album, rispetto ai precedenti, e propone una piccola anteprima delle registrazioni con sonorità orchestrali.

Ed ecco cosa ha postato l'11 giugno. Nel racconto sul lockdown nel blog del suo sito, anticipa il ritorno alle registrazioni con il fedele Roger King.

«Ho usato questo tempo anche per preparare un nuovo album, in vista di un progetto acustico che coinvolgesse sonorità orchestrali e strumenti inusuali che non avevo mai utilizzato prima con questo tipo di album», scrive Steve nel suo blog.

E continua: «Appena è stato possibile, Roger ed io ci siamo riuniti per iniziare a registrare. Siamo già a metà strada e stiamo iniziando a raggiungere i musicisti, che possono essere coinvolti a distanza. È una sfida, ma un progetto entusiasmante che sta già esplodendo nella vita. Anche se sei bloccato in un posto fisicamente, la musica può tirarti fuori e portarti su quel tappeto magico sonoro in qualsiasi posto tu voglia sognare.... Credo che sia importante avere cose a cui puntare e a cui aspettarsi in momenti come questi.»

Le ultime di Steve Hackett su Horizons Genesis:

 

Angolo del Collezionista

Ascolta Steve Hackett:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Phil Collins: il terzo singolo “Change” dei Better Strangers, band del figlio Nic – COMPRA

"Change" è Il terzo singolo  dei Better Strangers, la band del figlio di Phil Collins Nic.

Select Language

English English Italiano Italiano

Lo puoi comprare qui in Mp3:

Con sede a Miami, Florida, USA, Better Strangers è un gruppo che comprende il cantante deCasa, il chitarrista Joey Rodriguez, il bassista Yang Waingarten e il batterista Nic Collins.

La band fonde uno stile heavy rock con sfumature e melodie contemporanee, dando al gruppo un sound originale.

Yang Waingarten (basso) e Nic Collins (batteria) sono i fondatori, con altri due amici.

Joey Rodriguez (chitarra) si è unito al gruppo alla fine del 2015, che preso il nome di "What You Know" e "Fifty Eight Eight Hundred", con esibizioni al Montreux Jazz Festival, l'Okeechobee Music and Arts Festival, il Sion Festival e altri ancora.

Nell'aprile del 2019, Waingarten, Collins e Rodriguez hanno deciso di separarsi dal loro cantante di lunga data, avviando la ricerca di un nuovo membro. 

Nel maggio 2020, il gruppo ha ricevuto un'e-mail da deCasa (cantante) in merito alla posizione vacante.

Waingarten, Collins e Rodriguez avevano trovato il pezzo mancante del puzzle. 

Il singolo di debutto di Better Strangers, "Lies", è uscito il 27 novembre 2020. Seguito dal loro secondo singolo, "Slow Fade (Warm It Up)", il 18 dicembre.

Comprali qui in Mp3:

 

Ascolta i Better Strangers:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'