Tutti gli articoli di Redazione di Horizons Genesis

Prog Italia: Genesis in copertina per i 50 anni di “Foxtrot” – SOMMARIO

Prog Italia ha i Genesis in copertina, in occasione dei 50 anni di "Foxtrot". Ecco il sommario.

Select Language

English English Italiano Italiano

Dal 19 novembre è in edicola Prog Italia 45.
«La coverstory è dedicata al cinquantennale di FOXTROT dei Genesis, che per molti rappresenta il più alto livello artistico raggiunto dal prog sinfonico-romantico. Il lungo racconto legato a questo capolavoro l’abbiamo affidato a Francesco Gazzara, artista “genesisiano” per eccellenza, che entra davvero “Inside” FOXTROT! In concomitanza all’uscita della nostra rivista Steve Hackett ha deciso d’intraprendere il tour dedicato proprio a FOXTROT, anche se noi avevamo già deciso di fare questa copertina prima che lui annunciasse i suoi concerti italiani. Scoperta la concomitanza delle cose siamo diventati media partner al tour, così, come successo con i Van der Graaf Generator (aprile 2022), due roll-up con la nostra copertina accompagnano le sei date previste...», scrive su Facebook Guido Bellachioma, il direttore.
E ancora: il box degli Opus Avantra, il primo capitolo della colonna sonora dell’ispettore Coliandro, composta da Pivio Aldo De Scalzi, gli album degli O.A.K. di Jerry Cutillo e dei Phoenix Again.

«Prog Italia», Progressivamente e Archivio Ferraina presentano Osanna: gli scuglizzi del Prog, mostra fotografica. Si tiene a Milano dal 18/11 al 15/12 (via Muzio Scevola 4). Ingresso libero su appuntamento.

Prog 45 è disponibile nelle edicole (si può ordinare presso il giornalaio di fiducia) e prenotabile online a www.sprea.it/genesis.

Ascolta i Genesis:

Angolo del Collezionsta: Genesis

Horizons Radio News:

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Steve Hackett: il “Seconds Out + More!” tour in Canada e USA – DATE, BIGLIETTI & INFO

Le date, i biglietti e gli aggiornamenti degli spettacoli dei tour di Steve Hackett nel 2022/2023. 

Select Language

English English Italiano Italiano

Steve Hackett Genesis Revisited 2021/22 Tour - SECONDS OUT + MORE!

10 December 2022 - Patchogue Theatre for the Performing Arts, Patchogue, NY, USA - TICKETS

Guarda le offerte per seguire il tour su Volagratis - CLICCA QUI o su eDreams - CLICCA QUI e visita i monumenti in città con Tiqets - CLICCA QUI (e aiuti Horizons Genesis - LEGGI COME).

Steve Hackett Acoustic show at Trading Boundaries

January 2023

Acoustic shows - Trading Boundaries

21 January 2023 - Trading Boundaries, Sheffield Green, Nr Fletching, East Sussex, UK - TICKETS & Info

22 January 2023 - Trading Boundaries, Sheffield Green, Nr Fletching, East Sussex, UK - TICKETS & Info

Image

February 2023 - "Prog at the Priory" Lancaster Priory

Steve Hackett special guest with Marco Lo Muscio & John Hackett

18 February 2023 - "Prog at the Priory ", Lancaster Priory, Lancaster, UK - TICKETS & Info

April 2023

Wuppertal - Rock Meets Classic - Steve Hackett with Band & Orchestra 2023

14-16 April 2023 - Historische Stadthalle, Wuppertal, GERMANY - TICKETS

April & May 2023

Steve Hackett Genesis Revisited 2023 European Tour
FOXTROT at FIFTY + HACKETT HIGHLIGHTS

22 April 2023 - Lokschuppen, BIELEFIELD, GERMANY - TICKETS

23 April 2023 - Theater am Aegi, HANNOVER, GERMANY - TICKETS

24 April 2023 - Meistersingerhalle, NÜRNBERG, GERMANY - TICKETS

26 April 2023 - Verti Music Hall, BERLIN, GERMANY - TICKETS

27 April 2023 - Laeiszhalle, HAMBURG, GERMANY - TICKETS

29 April 2023 - Händelhalle, HALLE, GERMANY - TICKETS

02 May 2023 - Liederhalle Beethovensaal, STUTTGART, GERMANY - TICKETS

03 May 2023 - Lichtburg, ESSEN, GERMANY - TICKETS

04 May 2023 - Alte Oper, FRANKFURT, GERMANY - TICKETS

06 May 2023 - Eurogress, AACHEN, GERMANY - TICKETS

07 May 2023 - Rosengarten, MANNHEIM, GERMANY - TICKETS

08 May 2023 - Tivolivredenburg, UTRECHT, NETHERLANDS - TICKETS

* NEW SHOW * 09 May 2023 - Muziekgieterij, MAASTRICHT, NETHERLANDS - TICKETS

11 May 2023 - Amager Bio, COPENHAGEN, DENMARK - TICKETS

13 May 2023 - Slagthusettea, MALMÖ, SWEDEN - TICKETS

14 May 2023 - Concerthouse, GOTHENBURG, SWEDEN - TICKETS

16 May 2023 - Sentrum Scene, OSLO, NORWAY - TICKETS

18 May 2023 - Cirkus, STOCKHOLM, SWEDEN - TICKETS

20 May 2023 - Kulttuuritalo, HELSINKI, FINLAND - TICKETS

Cruise To The Edge

8 - 13 March 2024 - Cruise To The Edge, Miami - Jamaica - Grand Canyon - All Info

Le altre notizie su Steve Hackett:

Angolo del Collezionista

Ascolta Steve Hackett:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio

Steve Hackett in tour 2022/2023 – il DIARIO SOCIAL & i VIDEO dei CONCERTI

I video e il diario social dei tour di Steve Hackett.

Select Language

English English Italiano Italiano

Guarda i video dei concerti:

Diario social:

Canada e USA, Novembre/Dicembre 2022

29 November 2022 - Willfrid Pelletier, Montreal, CANADA

30 November 2022 - Oakville Centre for Performing Arts, Oakville, ON, CANADA

1 December 2022 - Oakville Centre for Performing Arts, Oakville, ON, CANADA

2 December 2022 - Oakville Centre for Performing Arts, Oakville, ON, CANADA

4 December 2022 - Grand Theatre de Quebec, Quebec City, QC, CANADA

6 December 2022 - State Theatre New Jersey, New Brunswick, NJ, USA

7 December 2022 - Tarrytown Music Hall, Tarrytown, NY, USA

8 December 2022 - Keswick Theatre, Glenside, PA, USA

Le prossime date dei tour:

Steve Hackett: il “Seconds Out + More!” tour in Canada e USA – DATE, BIGLIETTI & INFO

Italia, Novembre 2022

Le altre notizie su Steve Hackett:

Angolo del Collezionista

Ascolta Steve Hackett:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio

Steve Hackett: l’album “Genesis Revisited Live: Seconds Out & More” anche in vinile – COMPRA & VIDEO

"Genesis Revisited Live: Seconds Out & More" è un nuovo documento live del recente tour di Hackett.

Select Language

English English Italiano Italiano

Genesis Revisited Live: Seconds Out & More è disponibile in versione limitata 2CD + Blu-ray e limitata 2CD + DVD, entrambi con audio surround 5.1, un documentario dietro le quinte e video promozionali, oltre che in versione gatefold 180g 4LP+2CD e come album digitale (a 16 e 24 bit). .

Anche in vinile - COMPRALO QUI IN EURO - COMPRALO QUI IN UK. E aiuti Horizons Genesis - LEGGI COME -.

Scopri qui sotto le altre versioni e compra quella che ti interessa:

Hackett e la sua band, composta da Roger King, Rob Townsend, Jonas Reingold, Nad Sylvan e Craig Blundell, sono stati affiancati da Amanda Lehmann come ospite speciale della serata.

Steve ha condiviso anche video live: The Lamb Lies Down On Broadway e Squonk. Eccoli:

Track list:

1. Apollo Intro
2. Clocks - The Angel Of Mons
3. Held In The Shadows
4. Every Day
5. The Devil's Cathedral
6. Shadow Of The Hierophant
7. Squonk
8. The Carpet Crawlers
9. Robbery, Assault And Battery
10. Afterglow
11. Firth Of Fifth
12. I Know What I Like (In Your Wardrobe)
13. The Lamb Lies Down On Broadway
14. Musical Box (Closing Section)
15. Supper's Ready
16. The Cinema Show
17. Aisle Of Plenty
18. Dance On A Volcano
19. Los Endos

Le ultime di Steve Hackett su Horizons Genesis:

 

Angolo del Collezionista

Steve Hackett: CLICCA QUI.

Ascolta Steve Hackett:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio

Il libro “EYE-D” della figlia di Peter, Anna Gabriel, in inglese e italiano – COMPRA, DETTAGLI & VIDEO

Il libro è composto da una serie di fotografie ravvicinate che focalizzano l'obiettivo sull'uomo.

Select Language

English English Italiano Italiano

L'autrice intende dimostrare che le connessioni, le emozioni, il sottolinguaggio, la guarigione - tutto scorre tra noi attraverso gli occhi.

Compra il libro qui:

Compra qui il libro in versione italiana:

Tra gli occhi famosi che compaiono nel libro ci sono: Mick Fleetwood, Johnny Depp, Eddie Vedder, David Byrne, Paul Simon, Annie Lennox, Sting, Peter Gabriel, Susan Sarandon, Kevin Bacon, Michael Stipe, Bon Iver, Nike Rodgers, Debbie Harry e molti altri.

Prossimo appuntamento il 13 novembre a Parigi. I dettagli qui sotto:

Per celebrare l'uscita, è stata allestita un'esperienza di arte visiva. Le immagini sono esposte alla Morrison Hotel Gallery di Los Angeles (Sunset Marquis - 1200 Alta Loma Road a West Hollywood) e alla Morrison Hotel Gallery di New York (116 Prince Street).

Guarda il video della presentazione a New York:

Dettagli qui:

Peter Gabriel aveva presentato a Milano il 20 e 21 ottobre 2021 "Eye-D", il libro edito in Italia.

A sostegno dell'uscita due eventi in Italia, a Milano, un book signing alla Fondazione Sozzani e un Q&A con Anna e Peter alla Santeria Toscana 31.

Ecco le parole di Peter Gabriel al secondo incontro. Sul palco lui, la figlia, Carlo Massarini e Marco Zatterin.

Peter si è dimostrato per l'ennesima volta gran signore, paziente e generoso, soprattutto nel massacrante firma-copie.

Peter racconta lo stato di lavorazione del suo attesissimo album:

Peter sul video Father, Son e quei giorni dedicati al proprio padre:

Peter sul rapporto (e il tour) con Sting:

Peter sul rapporto con Youssou N'Dour:

Peter sul suo lavoro con una sua antica passione: la batteria:

Peter su lavorare con persone che ti sappiano sorprendere e come Lou Reed sia stato una di queste:

Peter sul lavoro e l'amicizia con Richard Branson e Chris Blackwell:

Peter parla dell'uso della maschera nella storia e in questi tempi:

Altri video e podcast su Genesis & Co. sul nostro canale youtube.

Altre news su Peter Gabriel

Angolo del Collezionista

Ascolta Peter Gabriel:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio

The Grooves Of Genesis, Nic Collins Drum Lessons – VIDEO

Nic Collins analizza alcuni dei pezzi più iconici creati da suo padre e mostra come li ha interpretati.

Select Language

English English Italiano Italiano

Nic si è guadagnato il suo posto suonando la batteria con i Genesis, Mike & The Mechanics e con il suo progetto Better Strangers.

Si è rapidamente affermato per il suo talento e ha ottenuto il plauso dei membri della band di Phil Collins di lunga data per la sua maturità nel suonare e per l'etica del lavoro.

Guarda il video:

 

Le ultime della Band su Horizons Genesis:

Angolo del Collezionsta

Ascolta i Genesis:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Genesis: Prog Magazine #134 celebra il 40° anniversario della reunion Six Of The Best a Milton Keynes

Prog Magazine del 21 ottobre 2022 celebra il 40° anniversario della reunion Six Of The Best a Milton Keynes.

Select Language

English English Italiano Italiano

Prog Magazine numero 134 dedica la copertina ai Genesis. Leggi la versione Kindle - CLICCA QUI.

Viene celebrato il 40° anniversario della reunion che la maggior parte dei fan del prog ha sempre desiderato: Peter Gabriel e i Genesis.

La storia del concerto dei Six Of The Best a Milton Keynes nell'ottobre 1982 - LEGGI ANCHE LO SPECIALE DI HORIZONS GENESIS.

Gabriel ricorda la pioggia e il fatto di essere salito sul palco in una bara.

Steve Hackett racconta perché è apparso solo per i bis e non era sulla locandina.

E i Talk Talk ricordano di aver ricevuto un sacco di cose addosso.

Abbonati o ordina la tua copia qui:

Le ultime della Band su Horizons Genesis:

Angolo del Collezionsta

Ascolta i Genesis:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Foxtrot 50: 6 ottobre 1972-2022, alcuni ottimi motivi per amare questo album – AUDIO, VIDEO & RICORDI

6 ottobre 1972, esce Foxtrot, 4° album dei Genesis, 2° con Phil Collins e Steve Hackett, 1° in Italia, 14° nella classifica dei 50 migliori Prog Rock Album di tutti i tempi di Rolling Stone


English English Italiano Italiano

Foxtrot, Genesis

Ecco alcuni ottimi motivi per amare questo album.

  • Foxtrot è un album molto "italiano". Infatti il testo di Watcher Of The Skies è stato scritto a Napoli, sul tetto dell'albergo Domiziana, che ospita la band per il doppio concerto che chiude la prima parte del Nursery Cryme Tour dei Genesis in Italia il 19 aprile 1972. Mike e Tony scrivono il testo ispirati dal panorama fantascientifico che godono dal loro particolare punto di osservazione. LEGGI QUI PER SAPERNE DI PIU'.
  • Reggio Emilia, 12 aprile 1972: potrebbero essere definite come data e luogo di nascita di Watcher Of The Skies. Perché, secondo i ricordi di Hackett e Rutherford, fu proprio nella città emiliana che  venne eseguita, praticamente tutta, durante le prove pre-concerto.  LEGGI QUI PER SAPERNE DI PIU'. E l'indimenticabile e lunghissima intro di Watcher è il primo dei miei "Fiori Delmale".

  • Foxtrot si è piazzato primo nella classifica italiana, dodicesimo in quella inglese, quarantacinquesimo in Germania. Ha quindi rapito subito il cuore degli italiani. 
  • E ancora a proposito dell'Italia, primo paese a scoprire il loro talento. Durante il Foxtrot tour i Genesis sono stati headliners al Charisma Festival, supportati da Lindisfarne, Peter Hammill e Capability Brown. Per la prima volta, abituati a concerti in scuole e piccoli club nel loro paese, hanno suonato di fronte a 10.000 persone a Reggio Emilia (molte più di quanto si aspettassero gli organizzatori) e addirittura 18.000 al Palasport di RomaLEGGI QUI PER SAPERNE DI PIU'.

  • Con Foxtrot e in particolare con Get'em Out By Friday, i Genesis hanno dato il via ai  loro testi più impegnati.  Con sarcasmo e ironia, Peter Gabriel, autore del testo, tratta un argomento drammatico come la speculazione edilizia, gli espropri e gli sfratti. Un tema molto sentito negli anni 70 in Inghilterra e non solo. Ci sono ancora accenni fantascientifici, come in brani precedenti o coevi (The Return... o Watcher...) ma qui Peter inizia a virare verso le tematiche sociali di Selling England By The Pound e The Lamb.... LEGGI QUI PER SAPERNE DI PIU'. Un caposaldo del disco, un altro "Fiore Delmale".

  • Foxtrot è il più amato complessivamente da tutti i membri dei Genesis. "Per me è proprio un album emozionante - dice Tony Banks ad Armando Gallo in Genesis: I Know What I Like - con grandi contrasti sonori. Un album interessante da fare e da ascoltare. Eravamo partiti come live performers, ma durante il Nursery Cryme Tour ci siamo messi alla prova anche come arrangiatori". Nello stesso libro, Phil Collins ricorda come quello fosse un periodo curioso, alla ricerca della giusta combinazione dei suoni; Mike e Steve concordano sul fatto che Foxtrot è stato l'inizio della scoperta delle giuste sonorità della band. Per me Can-Utility and the Coastliners è un gioiello quasi nascosto del disco, ma un piccolo capolavoro di cui Steve Hackett, che ne ha composto il testo, va giustamente fiero.

  • E c'è un motivo per cui Horizons Radio si chiama così. E' l'amore viscerale per questo album bellissimo.

  • E poi Supper's Ready. Uno dei brani simbolo di tutto il prog passato e presente, l'indiscusso capolavoro per tanti magazine dell'epoca - primo fra tutti AllMusic -, estasiati dalla suite dei Genesis, tutt'oggi di grande modernità. Dal vivo questo brano di 23 minuti prendeva vita anche grazie ai costumi e alle maschere di Peter Gabriel: il fiore, simbolo anche di questa rubrica, il poliedro di Magog, la corona di spine, il vestito bianco e la spada fluorescente del finale. LEGGI QUI PER SAPERNE DI PIU'.

  • Con Foxtrot i Genesis sbarcano per la prima volta negli Stati Uniti. Un arrivo oltreoceano non subito entusiasmante. L'esordio è in un concerto natalizio, pieno di problemi, alla Philharmonic Hall di New York il 13 dicembre 1972, preceduto da un live per pochi studenti alla Brandeis University di Boston due giorni prima. Un'esperienza che viene ripetuta ai primi di marzo, con alcune date in USA e Canada, stavolta con maggior successo.  LEGGI QUI PER SAPERNE DI PIU'.

  • Ma anche se non trionfale, l'approdo negli USA sarà un ottimo traino per i Genesis in Europa e in particolare in patria. La stampa e i media iniziano a occuparsi di loro in maniera più intensa e si moltiplicano le loro "ospitate". L'apice sarà proprio a Londra, il 9 febbraio 1973, quando i Genesis saranno protagonisti nella Mecca della scena rock: il Rainbow Theatre, primo vero trionfo in Inghilterra. 
  • Per l'occasione Peter Gabriel si porta in camerino un intero baule pieno e indossa per la prima volta sul palco quelli che saranno i suoi famosi costumi e le maschere Sulle note del mellotron di Watcher Of The Skies, Peter esce inaspettatamente per il pubblico e i compagni della band con il vestito nero e le ali da pipistrello sulla testa. Ecco l'effetto che faceva (in un video del tour successivo, ottobre 1973 Live Shepperton Studios):

Fateci sapere perché amate Foxtrot e cosa preferite di questo album scrivendo qui sotto nei commenti o alla pagina dei contatti.


Foxtrot:  i Genesis lo ricordano così:

Per ascoltare e collezionare:

Compra Foxtrot (2008 Digital Remaster) - CLICCA QUI

Compra Foxtrot import (+DVD) (Jpn) - CLICCA QUI

Per approfondire:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Horizons Radio MAIL: CLICCA QUI

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Ascolta Genesis & Co.anche su:

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Foxtrot 50: Harlequin Special “Supper’s Ready” hand-painted artwork by Frank Grabowski – VIDEO

Tutte le forme d'amore per Genesis & Co.: quadri, disegni, fotomontaggi, immagini, musica, omaggi di ogni tipo*

Select Language

English English Italiano Italiano

Supper's Ready with hand-painted artwork.

Hand-painted artwork by Frank Grabowski to 50th Anniversary for the song "Supper's Ready" by Genesis from their album Foxtrot (1972).
«I dedicate the video to Steve Hackett the grail keeper of this wonderful music by Genesis. The version used is from the Steve Hackett album "Genesis Revisited II"».

Angolo del Collezionista

Ascolta i Genesis:

Le ultime della Band su Horizons Genesis:

Guarda tutti i colori della passione di Harlequin - CLICCA QUI

Puoi anche tu segnalare il tuo Harlequin alla mail di Horizons Radio CLICK HERE.

*Materiale pubblicato per diritto di cronaca e con la firma dell'autore. In caso di diversa volontà dell'autore stesso si prega di segnalarlo alla mail di Horizons Radio CLICK HERE. Grazie.

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'

Foxtrot 50: Francesco Gazzara Plays Genesis “Foxtrot” (Limited Edition CD) – COMPRA

Francesco Gazzara torna ad affrontare il repertorio prog dei primi anni ’70 della leggendaria band inglese dedicandosi a interi album storici del gruppo.

Select Language

English English Italiano Italiano

Dopo i fortunati tributi pianistico-orchestrali Play Me My Song (2013) e Here It Comes Again (2020), apprezzati anche da alcuni componenti originali dei Genesis, il tastierista e compositore pubblica "Foxtrot"(release digitale su label IRMA Records - SCOPRI DI PIU' QUI), che ha compiuto 50 anni il 6 ottobre 2022.

Questa nuova interpretazione della tracklist originale include i brani già presenti nei primi due tributi di Gazzara – “Watcher Of The Skies”, “Time Table” e l’intera suite “Supper’s Ready” preceduta da “Horizons” – ai quali si aggiungono ora anche “Get’Em Out By Friday” e “Can-Utility And The Coastliners” in due nuovi arrangiamenti con le consuete sonorità acustiche e vintage del tastierista romano (pianoforte e organo Hammond).

Le prime 100 copie dell'album saranno disponibili solo sulla pagina Bandcamp dell'artista; è possibile ordinare il CD qui: https://francescogazzara.bandcamp.com.

Cinquant'anni dopo, l'eredità di questo album sulla musica moderna è ancora enorme e Gazzara plays Genesis instrumental piano/orchestral version è un umile tributo a tanta bella musica scritta da Tony Banks, Phil Collins, Peter Gabriel, Steve Hackett e Mike Rutherford.

www.gazzaraplaysgenesis.com

info@gazzaraplaysgenesis.com

Le ultime della Band su Horizons Genesis:

Angolo del Collezionista

Ecco le offerte sui Genesis: CLICCA QUI.

Ascolta i Genesis:

Horizons Radio News

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. Latest News
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Genesis & Co. News of the Week
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

Aiuta Horizons Radio




LEGGI PERCHE'